Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
23/10/2018

La pulizia degli occhiali - Magazine Parco Corolla

Salmoiraghi & Viganò suggerisce consigli, accessori e buone abitudini per mantenere le lenti dei vostri occhiali sempre come nuove. A cominciare dagli ultrasuoni
 
Accessorio indispensabile per milioni di persone, gli occhiali vanno trattati con attenzione, solo così svolgeranno il loro compito al meglio e dureranno a lungo.
Eccovi qualche consiglio per un’appropriata pulizia.
Siete in viaggio, o comunque fuori di casa o dal vostro ufficio. Vi siete dimenticati di detergere gli occhiali prima di uscire.
Non avete con voi nessun prodotto idoneo a rendere le lenti perfettamente trasparenti, così da avere una visuale nitida.
Che cosa fate?
 
Gli esperti del punto vendita di Salmoiraghi & Viganò suggeriscono per una pulizia accurata e veloce di utilizzare solo panni in microfibra, che sono in genere in dotazione con i vostri occhiali nuovi.
Rimuovono umidità, polvere e sporcizia senza graffiare la superficie della lente. Se non ne avete a disposizione e le lenti sono magari solo impolverate, soffiateci sopra e rimandate una vera pulizia a quando avrete mezzi più idonei a portata di mano.
 
L’importante è che evitiate i fazzoletti di carta: trascinano impurità varie e possono incidere la superficie.
Il problema non riguarda solo le lenti da vista, ma anche quelle da sole.
I graffi non sono eliminabili, compromettono la visione e, a lungo andare, fanno penetrare i raggi di luce, rischiando addirittura di danneggiare l’occhio.
 
Le vostre lenti sono molto sporche, magari le avete usate in cucina, e conservano addirittura qualche schizzo di sugo e ampie tracce di unto.
Ebbene, potete ricorrere a prodotti appositi, molto efficaci, sia in spray, sia sotto forma di salviette umidificate monouso.
Oltre a offrire una soluzione professionale, profonda e delicata al tempo stesso, studiata specificatamente per le superfici ottiche, garantiscono il massimo rispetto non solo delle lenti, ma di tutti gli eventuali trattamenti che a esse avrete applicato: antiriflesso, antigraffio, polarizzante e così via. In commercio ci sono davvero tanti prodotti; per non sbagliarvi, chiedete al vostro ottico: vi consiglierà i migliori.
 
Meglio evitare acqua e sapone – continuano gli esperti del Parco Corolla - ma se non avete davvero alternative, fate attenzione che la prima non sia troppo calda – potrebbe danneggiare il trattamento – e che il secondo non sia oleoso, né profumato – lascerebbe macchie fastidiose.

Gli occhiali non sono costituiti solo da lenti.
Anche la montatura va pulita, spesso e con cura, specie nella zona dei naselli, o nella parte delle stanghette più vicina alle orecchie, dove entrano in contatto con sudore, capelli, magari gel, lacche o tinture: tutti potenziali veicoli di batteri che possono infettare il sistema visivo.
Per una detersione davvero totale degli occhiali, in tutti gli elementi che li compongono, vi suggeriamo di ricorrere periodicamente a dei dispositivi a ultrasuoni, come quelli che trovate, in tutti i negozi Salmoiraghi & Viganò: sono davvero in grado di asportare ogni particella di polvere e sporco, sia dalle lenti sia dalla montatura.
 
Un “bagno” di onde ultrasoniche, infatti, consente di pulire – addirittura di “sterilizzare” – in brevissimo tempo un oggetto molto fragile con grande intensità, ma senza alcun rischio di danneggiamento.
 
 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra