Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
19/07/2021

Risplendo con lo scrub - Magazine Parco Corolla

Il trattamento favorisce in pochi minuti l’ossigenazione e il rinnovamento cellulare e permette, quindi, alla pelle di essere più setosa, liscia, luminosa e libera dalle impurità.
I consigli de L’Erbolario
 
Quando si nomina lo scrub, il riferimento al “prima e dopo” è immediato.
È davvero una sorta di spartiacque beauty tra ciò che la pelle era prima di questo trattamento e il risultato dopo averlo applicato.
Facile, efficace e veloce, lo scrub permette, infatti, all’epidermide di tornare a risplendere in pochi minuti.
 
Nello specifico, gli esperti lo consigliano una volta a settimana se si ha la pelle delicata, arrivando anche a due volte in caso di pelle normale o grassa.
Sul come utilizzarlo basta, invece, affidarsi al suo significato: il termine scrub viene dal verbo inglese to scrub, che significa sfregare, strofinare.
Quando si applica un prodotto di questo tipo, con lo “sfregamento” si effettua una esfoliazione dello strato superficiale della pelle, grazie a granuli o a particelle speciali.
 
Ma quali sono i momenti in cui dà il meglio questo rituale?
E poi, esistono scrub differenti per viso e corpo? 
1. Uno step importantissimo
Lo scrub favorisce l’ossigenazione e il rinnovamento cellulare e permette, quindi, alla pelle di essere più setosa, liscia, luminosa e libera dalle impurità.
 
2. Aumenta l’efficacia del cosmetico seguente
Effettuare uno scrub prima di un trattamento mirato, come una maschera, oppure semplicemente prima di applicare la crema viso, permette al cosmetico scelto di andare più in profondità e quindi di essere più efficace.
 
3. Ravviva l’abbronzatura
Malgrado spesso si pensi il contrario, l’esfoliazione delle cellule morte è ideale al rientro dalle vacanze per mantenere l’abbronzatura.
 
4. Un viso da selfie
Lo scrub per il viso ha una formula più delicata e applicarlo è semplicissimo: sul viso inumidito, distribuisci il prodotto e massaggia con piccoli movimenti circolari, dopodiché risciacqua con acqua o con un batuffolo di cotone inumidito, evitando accuratamente la zona del contorno occhi.
 
5. Bye bye pelle opaca
Utilizza uno scrub per il corpo sotto la doccia su pelle bagnata oppure, per un’azione più decisa, su pelle asciutta, insistendo su zone particolari, come gomiti e talloni.
Anche in questo caso massaggia con movimenti circolari e poi risciacqua.
 
L’Erbolario non ha mai usato le microplastiche nei suoi cosmetici ad azione esfoliante, preferendo sempre materie vegetali quali semi e noccioli finemente tritati o microsfere di cera di Jojoba.
Nel novembre 2017 è stata la prima azienda tra i primi entusiasti firmatari della petizione di Legambiente e Marevivo, grazie alla quale è stata approvata la legge italiana che vieta dal 2020 le microplastiche nei cosmetici da risciacquo.
Siete alla ricerca di uno scrub da inserire nella tua beauty routine settimanale?
Provate Scrub MagicAzione Tra i Ciliegi con olio di semi di Ciliegia e microgranuli di nocciolo di Ciliegia.
Un Oliogel che, a contatto l’acqua, passa da scrub a emulsione lattescente lasciando la pelle morbida e vellutata.
Se desideri, invece, un trattamento ad hoc per la remise en forme, puoi provare Idroscrub Ananas Cell con finissimi microgranuli di semi di Guaranà e di nocciolo di Oliva.
La sua azione esfoliante permette di lavar via tutte le impurità che possono far da barriera ai trattamenti cosmetici e rallentare la respirazione cutanea. 
 
 
 
 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra