Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
12/03/2019

Anche Coop Alleanza sostiene Siso Project - Magazine Parco Corolla

L’Ipercoop di Milazzo aderisce al crowdfunding del biologo Carmelo Isgrò e avvia una raccolta fondi per “ridare vita” al capodoglio spiaggiato a Capo Milazzo
 
Coop Alleanza 3.0 ha scelto di sostenere il “Siso Project” iniziativa promossa del giovane biologo milazzese Carmelo Isgrò.
Lo sta facendo attraverso i propri “Soci di Zona”, che hanno già avviato una raccolta fondi con l'obiettivo di partecipare al crowdfunding per la realizzazione della nuova struttura espositiva che accolga i resti del capodoglio Siso, recuperato proprio da Isgrò a Capo Milazzo.
 
Il Capodoglio Siso era un giovane maschio di 10 metri che nell’estate del 2017 è rimasto impigliato con la pinna caudale in una rete illegale a largo delle Isole Eolie.
Nonostante gli intensi sforzi degli uomini della Guardia costiera, che lo hanno liberato parzialmente dalla rete, il Capodoglio è purtroppo morto, dopo una lenta e sofferente agonia.
Il suo corpo è stato trasportato dalle correnti fino alle coste di Capo Milazzo, dove Carmelo Isgrò, sotto l’egida del Museo della Fauna dell’Università degli Studi di Messina, ha scarnificato circa 10 tonnellate di carne, completamente immerso nell’acqua putrida in cui era semisommerso il Capodoglio, con la finalità di recuperare le ossa.
Durante questa operazione, ha estratto dalla pancia del cetaceo molta plastica, tra cui un vaso da giardinaggio nero e diverse buste ingerite in vita dall’animale.
Proprio il giorno dopo il recupero, a causa di un grave incidente stradale con lo scooter, Francesco, uno degli amici che avevano aiutato il biologo nelle operazioni è tragicamente morto.
Quest'ultimo ha deciso così, in onore all'amico perso, di battezzare il Capodoglio con il soprannome con cui veniva chiamato affettuosamente Francesco dai suoi amici, ovvero "Siso".
Oggi, dopo un lungo processo di pulizia e trattamento lo scheletro del Capodoglio è finalmente pronto per essere montato ed esposto al pubblico.
L'idea è di ricostruire lo scheletro del Capodoglio Siso all’interno del suggestivo “Bastione di Santa Maria” dell’antico Castello di Milazzo.
Esporlo sospeso in aria con dei cavi, riposizionando la rete illegale che l’ha ucciso e la plastica che è stata trovata nella sua pancia.
 
«L’obiettivo – spiega Carmelo Isgrò - è sensibilizzare la gente affinché la tragedia del capodoglio Siso, possa condurre ad un momento di riflessione e crescita per tutti, adulti e bambini.
Non permettiamo che la sua morte rimanga vana, che cada nell’oblio.
Tutti devono sapere quello che è successo, soprattutto le nuove generazioni, affinché morti del genere non si ripetano più... ricostruiamo lo scheletro e doniamogli una seconda vita esponendolo in un museo».
 
Coop Alleanza 3.0 è una cooperativa di consumatori presente in 12 regioni italiane, che sposa la dimensione imprenditoriale con quella etica e sociale.
L'espressione di questi valori sono l'impegno per dare risposte ai bisogni delle persone e delle comunità, garantire convenienza, qualità e sicurezza, sostenere l'economia del territorio, la legalità e la trasparenza, realizzare la solidarietà locale e internazionale, promuovere la sostenibilità ambientale.
In Sicilia è presente nelle province di Palermo, Catania, Messina e Ragusa con 12 punti vendita - tra cui l'Ipercoop Corolla - per un totale di circa mille lavoratori.
 
 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra