Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
09/05/2018

Dieci anni con il Corolla - Magazine Parco Corolla

Il parco commerciale più grande della provincia di Messina spegne le dieci candeline.
Un successo legato indissolubilmente alla famiglia Calcagno.
Che sta preparando una vera e propria rivoluzione
 
A proporlo è stata la signora Rina, moglie del fondatore Salvatore Calcagno: «Chiamiamolo Corolla».
Da tempo si cercava un nome per la società che avrebbe dato vita al nuovo (ed ambizioso) progetto commerciale della famiglia, ma quello giusto non arrivava.
Durante un pranzo, a mettere d’accordo tutti, compresi i figli Pinella e Carlo, è stata la signora che mai avrebbe pensato che quel nome, in provincia di Messina, sarebbe stato sinonimo di una vera e propria rivoluzione sociale e commerciale.
 
Poche aziende hanno inciso sul territorio come il Parco Corolla. Nel corso di questi primi dieci anni non solo è diventato un punto di riferimento superando i 4 milioni di visitatori annui ma è riuscito a rivoluzionare anche le abitudini sociali e commerciali, complici i 35 store e negozi di altrettanti marchi blasonati molti dei quali hanno varcato lo stretto di Messina grazie al Parco.
Quante volte avete sentito dire «ci vediamo all’Ipercoop», preferendo il parco al classico lungomare, o le volte che avete fatto la spesa fino alle 21 o di domenica scegliendo tra una varietà infinita di prodotti e tipologie di prezzo.
Fino a dieci anni fa era impensabile, oggi è la normalità.
 
Un successo quello del Corolla legato indissolubilmente alla famiglia Calcagno, proprietaria unica del Parco.
Il fondatore è, infatti, Salvatore Calcagno che gestisce l’azienda con i figli. Sin da subito hanno avuto le idee chiare.
Non per niente la famiglia Calcagno è attiva nel settore commerciale dagli anni ’40 del secolo scorso.
«Siamo alla terza generazione – sottolinea con orgoglio Salvatore Calcagno che si è formato nel bazar di famiglia aperto nel 1949 a Scala Torregrotta – il prossimo anno compiremo 70 anni di attività». 
 
Un uomo eclettico Salvatore Calcagno. «Mi sono cimentato in molti altri lavori, dal professore di lettere e filosofia all’ispettore alle vendite nella Sicilia Orientale per la Parmalat.
Poi sono diventato rappresentante di abbigliamento per molte aziende per Sicilia, Calabria e Puglia. Fino a quando mi sono dedicato all’apertura di sei punti vendita in Messina e Provincia, che oggi sono quasi tutti confluiti nell’unica sede Calcagno Moda».
Il primo tassello attorno a cui è stato costruito il Parco è stata l’attività di famiglia.
A marzo 2003, infatti, è nato allo svincolo autostradale di Milazzo il più grande megastore di abbigliamento della provincia di Messina (oggi OVS).
 
L’idea del Parco Commerciale nasce, però, nel 1999 con l’acquisto del primo terreno su cui oggi insiste Decathlon.
«Già allora insieme ai miei figli, con il sostegno morale di mia moglie Rina, abbiamo stilato un cronoprogramma ventennale, che ci porterà a concludere i futuri ampliamenti entro il 2020.
Ad oggi, con l’apporto finanziario ed indispensabile delle due più importanti banche italiane, abbiamo stipulato ben 35 rogiti che ci hanno permesso di acquistare i terreni su cui oggi insiste l’intero Parco Commerciale Corolla». 
 
La prima parte viene inaugurata nel marzo 2008 con l’apertura di Ipercoop, Decathlon e della galleria.
Nel 2010, visto l’ottimo riscontro, si da avvio al primo sostanzioso ampliamento con l’arrivo di Bricocenter, Bruno elettronica, Toys Planet, Gipys calzature, PittaRosso e Bahira RistoBar. Dal 2011 al 2017 aprono i battenti altre insegne di pregio internazionale: Mc Donald’s, Piazza Italia, OVS e Maisons du Monde.
I “petali” del Corolla si sono moltiplicati ma non è mai stata compromessa la bellezza del parco che vede fiore all’occhiello la piazza dei giochi in cui si svolgono gli eventi e il campo di minigolf. 
«Quando facevo il rappresentante giravo l’Italia ed ho capito che il piccolo negozio di vicinato aveva le ore contate, infatti, ho chiuso nel giro di due anni i miei negozi.
Nel Nord Italia nascevano come funghi centri commerciali con superfici enormi e costi concorrenziali.
Nello stesso tempo, però, non mi piaceva confinare le famiglie per ore in una “scatola”, anche perché in Sicilia godiamo di un clima mite tutto l’anno, dunque ho optato per un parco per dare la possibilità ai visitatori di trascorrere tempo libero all’aria aperta in un luogo sicuro e piacevole anche dal punto di vista architettonico».
 
In questi mesi si sta avviando l’ultima fase del cronoprogramma.
«Sta per partire un importante ampliamento che prevede la realizzazione di attività a servizio di tutti i fruitori del Parco Corolla.
Si tratta di una vera rivoluzione, ve lo assicuro: nulla sarà come prima», conclude sorridendo Salvatore Calcagno.
E se lo dice l’ideatore di un Parco come il Corolla c’è da crederci.
 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra